27 marzo 2008

Mafalda

Penso che sia il ritratto più difficile che mi sia capitato! Mafalda è irrequieta, nell'unica foto in posa che ho, il muso è sfocato ed è impossibile coglierne l'espressione. Ci ho provato, senza molta convinzione, inventando, ed è un miracolo che la committente mi dica che ho azzeccato l'espressione, è lei, l'ha riconosciuta!
Pufff, meno male, fare ritratti mi mette ansia, questo è l'ultimo, sospendo l'attività per preparare i sassi per gli impegni primaverili ed estivi...quali? eh eh sorpresa :)
Posta un commento