20 agosto 2008

la carlina Jolanda


Animali neri, in assoluto i più ostici da dipingere.E' tutto un lavoro di chiari e scuri, ombre e luci, se li schiarisci troppo il manto diventa grigio, se li tieni scuri il sasso è buio. Io ho virato sul viola, per mantenere l'idea del pelo nero e dargli la lucentezza, andrà bene? bohhh

5 commenti:

Anonimo ha detto...

ma che bella la carlina nera!in effetti con il nero è difficile dare profondità e tridimensionalità al soggetto.
il risultato secondo me è ottimo!saluti Elisa di Pc

robirò ha detto...

e' così dolce e perfettamente dipinta che fa tenerezza!
complimenti anche per il collare che è meraviglioso. Sei sempre più brava!
roby

elisa ha detto...

favolosa.. davvero realistica, il ciondolino poi è perfetto

pat ha detto...

Ma ti chiedi se andrà beneeee??? Indovinata l'idea di far virare il nero in viola, così rimane proprio l'illusione del nero! Il collarino poi sembra vero! Ciao! Pat

Ernestina ha detto...

Grazie mille! I ritratti su ordinazione mettone sempre un pò d'ansia :)