02 gennaio 2009

Netiquette ovvero il galateo di internet

Ieri un'amica mi ha scritto raccontandomi di aver visto le foto dei miei sassi su altri blogs, non è una novità, anche a me è capitato diverse volte.
In questo caso però era il blog di una pittrice e il mio presepe di sassi in mezzo ad altri suoi lavori sembrava proprio cosa sua.
Non una dicitura, nulla che rivelasse la provenienza di quelle foto o chi l'aveva dipinto. Questo non va bene.

L'altr'anno mi è capitato di trovare le mie foto su un sito e-commerce.
Cavolo, vendono i miei sassi, mi son detta!
Ovviamente vendevano delle copie, non so quanto simili, ma intanto utilizzavano le foto dei miei sassi come specchietti per le allodole...per vendere i loro!
Una truffa in piena regola in cui anch'io ero coinvolta, pur inconsapevolmente.
Ho dovuto rivolgermi ad un legale per tutelarmi e chiedere il ritiro delle foto.
Spesso in Italia le regole sono un optional e internet da questo punto di vista è una giungla, quindi mi vedo costretta a marcare ogni foto col mio nome, non è una cosa che mi piace, anzi mi disturba ed è probabile che non serva a nulla.


Per iniziare bene l'anno: la foto del sasso più speciale che ho in casa
(non è in vendita!)

14 commenti:

mary47 ha detto...

Ciao Ernestina, dovevi pubblicare anche il nome del Blog che ha pubblicato le tue foto, così sai la figuraccia che avrebbe fatto!!!
Fai molto bene a "firmare" le tue foto, anzi dovresti metterla più in evidenza perchè così in un angolino è un gioco da nulla tagliarla.
Meditate gente, meditate..

Anna ha detto...

Ciao sono Anna, ti ammiro sei bravissima a dipingere, i tuoi sassi sono dei capolavori.
Per la firma temo abbia ragione mary47 così è molto facile tagliarla via e temo che per uno che se ne intende, anche firmare sopra il lavoro potrebbe essere un gioco eliminarla.

Complimenti per i tuoi lavori.

clem ha detto...

E' così realistico che sembra di sentire sotto le dita la sua pelle ruvida...

verosassi ha detto...

Potresti firmare sopra i tuoi lavoro in modo trasparente ma quasi inciso-rilievo ... in modo che disturbi abbastanza ma non troppo la tua creazione. Lo so è fastidiosissimo Erne ... ma effettivamente devi cominciare a tutelarti!
Veronica

robirò ha detto...

Fallo Erne! non c'è via di scampo, sono troppo belli i tuoi sassi e per troppi la tentazione è irresistibile!!!
roby

Ernestina ha detto...

@Vero
Non voglio mettere niente sopra, quando su certe foto vedo quelle scritte trasparenti mi viene il nervoso!
Tanto chi vuole copiare si attrezza, ritaglia, smaneggia, alla fine il modo lo trova comunque,non si ferma certo per così poco!

Io penso che sia solo una questione di educazione e di rispetto, ci sono bloggers che dedicano molto del loro tempo a scrivere e fotografare ciò che più li appassiona e poi ci sono gli opportunisti che copiano.
Se tutti si impegnassero a segnalare le contraffazioni e i plagi che incontrano in rete forse questi furbetti verrebbero smascherati e il web sarebbe un posto migliore, con più spunti creativi originali e meno ripetizioni inutili e avvilenti.

marinella ha detto...

Io ti considero una maestra in materia, e in effetti uso (a titolo personale) le tue foto per imparare, ma non mi permetterei mai di usare le tue creazioni in questo modo. Comunque in effetti almeno il tuo nome sulle foto è una buona idea. Il tuo Elefante è veramente un pezzo unico ed è bellissimo. Io ho una testa di maiale fatta su una pietra con il "muso" e appena riesco a finire il pappagallo (non mi piacciono le penne che ho fatto) anche quello è un pezzo unico proprio a causa della pietra così particolare, ma sono entrambi pezzi piccoli, il tuo elefante mi sa che è grossettino. Baci e a presto

Ernestina ha detto...

@ Mary47,Anna, Robirò
Vi ringrazio per i vostri consigli!

Io due anni fa mi sono dovuta occupare di copyright, me lo sono studiata, ho avuto una bega con una scrittrice americana ed è stata una faccenda dolorosa perchè le accuse erano pretestuose.
E'anche per questo che sono così sensibile all'argomento.
L'uso personale è fuori discussione, ma chi prende le mie immagini e le PUBBLICA senza avermi chiesto preventivamente il consenso è punibile di plagio ai sensi di legge.
A me fa piacere quando vedo i miei sassi su altri siti ma se c'è il dovuto riconoscimento all'autore con un link di riferimento alle mie pagine web.

@Marinella
L'elefante è speciale perchè è un sasso molto grande con una forma unica e irripetibile, poi perchè è stato trovato da una mia amica sulla spiaggia di Cesenatico dove notoriamente c'e solo sabbia fine, chissà come era capitato lì!
I sassi così particolari, per di più ricevuti in regalo, mi sono molto cari e li tengo per me, qualche volta c'è chi mi chiede una copia...ma è impossibile!

Paola ha detto...

E' veramente triste che qualcuno rubi il lavoro di altri per "farsi bello"... ma che significato ha? Se non è farina del tuo sacco si fanno anche delle pessime figure quando sicuramente si viene smascherati. L'elefante è bellissimo, pensa che era nel famoso elenco.....assieme a tante altre tue opere. Mah!...
Baci "puliti" da Paola!

Michela ha detto...

si, sono io quella in foto con il Dragosauro ! Mia sorella gira un pò per tutta la romagna ma non è mai stata in biblioteca a Cervia, è stata solo alle rassegne che si tengono d'estate, tipo LA SPIAGGIA AMA IL LIBRO. Io non sono mai con lei, sono impegnata con il mio lavoro sui vetri, collaboro fornendole disegni o piccole scenografie.

Marina Montanaro ha detto...

Ciao Ernestina, tu dici: "Tanto chi vuole copiare si attrezza, ritaglia, smaneggia, alla fine il modo lo trova comunque,non si ferma certo per così poco!" Beh, si e no, almeno ci pensano due volte, a parer mio è un bel deterrente,un po' come mettere l'allarme in casa. Comunque, complimenti per i tuoi sassi, sono veri capolavori. E l'arte vera vince sempre.
Ciao, Marina

Ernestina ha detto...

Ciao Marina Grazie! Mi è piaciuta l'ultima frase, condivido!

Gatadaplar ha detto...

No è inutile... non puoi più negarlo... quando sei nata, si è affacciata alla tua culla la FatArte e ti ha fatto questo bellissimo dono... altrimenti non so come spiegare la tua bravura!!!
Resto sempre senza parole... ci manca poco che barrisce!!!! ^___^
PS: e le piantine grasse sono un amore!!! e... i cioccolatini... mi ci vorrebbero proprio ora! A giorni comincio la dieta e questi sarebbero un OTTIMO deterrente... per i denti senonaltro! :DDD
Un abbraccio!!!!

cassandrina ha detto...

Mi correggo, il panda è splendido, ma questo mi piace ancor di più.

Fabiana