03 aprile 2009

Noce

Mi appresto a dipingere un altro ritratto di gatto, Noce. Qui le foto sono più problematiche perchè scattate in interno e i colori sono falsati dal flash.
Ho pensato di dipingere una combinazione di due foto, Noce in giardino (controsole) combinata con Noce sulla tv :-) (flash)
Ho provato anche a fare un collage per aiutarmi...ed è venuto fuori questo simpatico ufo :-) ora ho le idee più chiare!










Ho un sasso abbastanza grande, con un bitorzolo sporgente proprio alla base della pietra, è da un bel pò che viaggia..dal giardino al mio tavolo e viceversa..non sono mai riuscita a disegnarci niente...oggi il lampo di genio :-) E se quella sporgenza fossero le zampette? Detto fatto.


e pian piano il gatto prende forma...


il muso nei dettagli..


Ecco, questa è la versione finale.

14 commenti:

ReginaDelNord ha detto...

Rimango sempre a bocca aperta... e sei solo all'inizio!
Mannaggia a me che non ho foto della vecchia gatta di mio marito, mi sarebbe piaciuto fargli una sorpresa :(

Svitlana ha detto...

Però! Che bell'idea è di unire 2 foto in una! Certamente è molto più comodo che stampare tutte e due foto e spostare lo sguardo continuamente da una foto all'alra!
Sto morendo dalla curiosità di vedere il gatto finito! :)

Ernestina ha detto...

Ciao Svi! Il problema di questo ritratto sono gli occhi! Assolutamente inutilizzabili quelli del gatto sulla tv, il colore è bruciato dal flash e il taglio non mi piace..alla fine con l'escamotage del collage di più foto sono riuscita ad avere un'idea del muso da disegnare :-)

Ernestina ha detto...

ciao Regina, grazie del tuo commento|

robirò ha detto...

Erne, ho pochissimo tempoo in questo periodo per navigare ma passare dal tuo blog mi rende sempre felice!

Svitlana ha detto...

il musetto è perfetto, e che occhi!!!
Si vede addirittura la scritta NOCE sulla targhetta del collarino!
Bellissimo!

marinella ha detto...

Che dire sei sempre grandiosa, i tuoi gatti sono emozionanti, uno meglio dell'altro non saprei scegliere. L'idea del collage è geniale. Ho dimenticato di dirti che la tua intestazione mi piace molto, sto tentando di partorirne una anch'io ma ci vorrà ancora un po'. Anzi mi piace di più questa della precedente, anche se il pappagallo sulla T mi piaceva parecchio. Baci

Paola ha detto...

Si, decisamente con questi occhi è bellissimo!! Ciao!!! Paola

clem ha detto...

Erne è troppo bello!!!!
Una curiosità per la stesura del colore segui un criterio particolare, che so prima gli scuri e poi i chiari o cos'altro?

Ernestina ha detto...

Ciao grazie a tutte, i vostri commenti mi fanno sempre piacere.
Marinella, anche a me piace più questa seconda versione, prima la scritta con mi convinceva.
Clem, si, preferisco partire sempre dai colori scuri e schiarire gradualmente, piuttosto del contrario.

Hypericum ha detto...

Ernestina ti sei superata!!!!!! Ed io che conosco l'originale posso ben dirlo!! Grazie, sono certa che la destinataria impazzirà di gioia!
Arianna

Anna ha detto...

Seguo da tempo il tuoi bellissimi lavori e oltre a farti i miei complimenti vorrei passassi per il mio blog a ritirare un premio per te, spero non ti dispiacia.
A presto.

PAOLA DECORARTE ha detto...

Ciao Ernestina!
Mi unisco al coro dei complimenti per questo tuo ennesimo capolavoro...
Approfitto anche per chiederti di passare dal mio blog, dove sto parlando di una mia iniziativa particolarissima a favore dei terremotati, per cui sto chiedendo aiuto a tutti coloro che, come me, creano qualcosa con le loro mani.
Ciao e grazie.
Buona giornata,
Paola

rosamaria ha detto...

i tuoi sassi sono stupendi io ne ho fatto qualcuno ma non sono così belli. sei bravissima tornerò a vederti ora è troppo tardi e sto cascando dal sonno e domani devo essere al lavoro alle 8.00