09 giugno 2009

Baffo

Ho iniziato il ritratto di Baffo, un bel gattone dal pelo rossiccio.


Il primo passo è ricoprire la pietra con una base colorata. La mia base ha sempre toni più scuri del colore reale, trovo più comodo procedere dallo scuro al chiaro.

Dopo la base passo al muso e per prima cosa affronto gli occhi, ho un bisogno istintivo di vedere una "luce vitale" nel sasso.

passo ai peli..

..e ancora peli..


ecco la conclusione! Il ritratto di Baffo è pronto.
Posta un commento