15 agosto 2009

Osvaldo

Come previsto, sono stata vagabonda, mi sono riposata, sono andata al mare, ho letto tre libri e ..oziato a più non posso :-)
Nelle poche giornate in cui sono rimasta a casa ho dipinto questi due sassi, la coppia di castori per una collezionista e il ritratto di Osvaldo. E' un cane bassotto che purtroppo non c'è più, ma è stato molto amato ed i padroni l'hanno voluto ricordare così.
Posta un commento