29 marzo 2012

Anatomia di un'ala

Incontro sempre molte difficoltà quando devo dipingere le ali dei rapaci, serve tempo e tanta pazienza e.....
a volte non ce l'ho, piuma dopo piuma non vedo l'ora di finire e poi a lavoro ultimato mi rendo conto di non averle curate abbastanza.
Questa volta, invece, ho aperto un libro, letto le spiegazioni, osservato bene, e cercato di imitare un artista bravissimo in "piume". Per l'occasione, ho dipinto una civetta con l'ala spiegata.
(spiegata in tutti i sensi, sia con le penne distese che illustrata bene nel libro :-))

Lo ammetto : quando faccio le cose con calma riesco sempre ad imparare qualcosa di nuovo e mi diverto di più. Non saranno perfette..ma sembrano piume.
Ora c'è lui, il compagno, appollaiato sull'altra sponda del tronco, che aspetta di prendere vita. A presto!


Posta un commento