04 novembre 2014

Max

Max è un gattone nero nero che abita a Roma e voleva un ritratto :)
Non è stato facile, primo perchè il nero è un non colore, piuttosto ostico da trattare,
secondo perchè ho utilizzato un sasso pesante,
12 chili da maneggiare!


Ecco un sasso levigato raccolto lungo il fiume Ticino....

 ...e sopra lo schizzo iniziale...

..e una foto ravvicinata del dipinto completato.

Ora Max sarà contento...
io ce l'ho messa tutta!  :)
ciao



3 commenti:

Rosaria ha detto...

Senza parole!! Stupendo.....
eccezionale....bellissimo.....

Marina Montanaro ha detto...

Cara Ernestina, Max non può scrivere ma se potesse lo farebbe! Questo sasso-gatto esprime tutta l'essenza del felino romano. Anch'io so' de Roma e i nostri gatti li conosco!! Hai proprio catturato l'anima der micione. Brava, brava, brava!!!

Ernestina Gallina ha detto...

Rosaria e Marina, grazie!!!!