21 gennaio 2009

Obama


Ho dipinto questo sasso ieri, mentre guardavo su rai tre la diretta dell'investitura del nuovo presidente americano.
Il ritratto naturalmente non è farina del mio sacco, è tratto da un famoso poster creato dall'artista Shepard Fairey.
Quest'uomo mi piace, sarà che io sono un'idealista, sarà che l'avere un babbo kenyano me lo rende ancora più simpatico, ma mi fido di lui. Oggi la parola change acquista un nuovo significato e si carica di speranze per il pianeta.
Avevo una maglia che mi piaceva molto e ho smesso di indossarla perchè sul petto c'era una bandierina americana, mi vergognavo ad andare in giro con quel simbolo mentre Bush bombardava l'Iraq e creava Guantanamo, oggi posso tirarla fuori dal cassetto.

13 commenti:

Enza ha detto...

Brava Erne, bello il sasso che hai dedicato al nuovo presidente americano, condivido anch'io la tua simpatia per un Obama, che sono convinta, cambierà alcune cose.

Paola ha detto...

E' lui!! Perfetto...speriamo che lo sia davvero anche come presidente..per ora promette bene, siamo fiduciosi!
Ciao Erne!!

Anna ha detto...

Mamma mia....sei bravissima è assomigliantissimo!!
Ciao

annette ha detto...

Sono assolutamente d'accordo,adesso la maglietta la puoi indossare tranquillamente!

Anonimo ha detto...

Complimenti Erne,
c'e' qualcosa che non sai realizzare???? :)
Mettilo in H.P al club!!!
Ciao
cinzia

Ernestina ha detto...

Ciao, grazie ragazze!

marinella ha detto...

Concordo con te, in effetti con i Bush era difficile sostenere gli americani. Comunque io che ho vissuto 3 anni negli USA (30 anni fa)ho sempre avuto l'impressione che gli italiani fossero i maggiori critici e i maggiori imitatori degli americani. A parte questo sulle sue spalle pesano le aspettative del mondo intero e non avrà vita facile, ma almeno sono le basi per un vero cambiamento epocale. La tua pietra Obamesca è notevole come al solito. baci

clem ha detto...

mi piace molto come hai realizzato questo sasso e condivido pienamente il tuo pensiero

Michela ha detto...

ME L'ASPETTAVO !!! Me l'aspettavo proprio il sasso di Obama, non potevi non farlo ! Chissà il successo che avresti in America.
BELLO
Mi sono emozionata tanto anch'io l'altro pomeriggio a guardare il giuramento. Non so spiegare il perchè ma è la prima volta che un politico mi ispira fiducia e ottimismo

Fabio ha detto...

potresti inviarglielo come regalo, sono certo che un uomo così intelligente ne saprebbe apprezzare il valore. Complimenti!

Ernestina ha detto...

Ringrazio tutte, non credevo di suscitare tanti commenti! :-)
Fabio, questo sasso è già stato requisito da mio figlio, anche lui un Obama-boy!
grazie, ciao
Erne

Graziella e Imma Sotgiu ha detto...

è proprio bello e credo sia una persona che merita le nostre attenzioni, tutti riponiamo tante aspettative su questo grande Uomo,
bravissima come sempre, riguardo ai presepi non saprei quale scegliere sono tutti fantastici
ciao a presto
imma

mary47 ha detto...

Ma è veramente un sasso? Incredibile!
Bravissima! (non ho più aggettivi per descriverti).
Ciao