07 gennaio 2014

L'Epifania tutte le feste porta via




L'Epifania è una festa di origini remote in cui sacro e profano si mescolano felicemente.
Per me è sempre stato un giorno speciale, io da bambina non aspettavo Babbo Natale, 
era la Befana a portarmi i regali.
Ricordo che la mattina del 6 gennaio mi alzavo molto presto, scendevo le scale, scalza,
per correre davanti al camino ansiosa di vedere se la mia calza nella notte era stata riempita. 
Sì, la befana era passata!!
Era una mattina magica, che felicità trovare un regalo!
Per anni ho creduto all'esistenza della befana, mi piaceva quel mio mondo fiabesco e immaginario, ...poi naturalmente sono cresciuta e con grande delusione ho scoperto che ...era la mamma!

Sono tanto affezionata all'immagine di questa vecchia strega benevola 
che quasi mi è dispiaciuto vederla bruciare in un rogo propiziatorio l'altro ieri!


Eppure, lo spettacolo era affascinante!
Le fiamme insieme al fantoccio bruciavano l'anno vecchio
e tutte le cose brutte e tristi del passato,
per cominciare nel migliore dei modi il nuovo anno.
Speriamo sia così!
ciao

5 commenti:

Marina Montanaro ha detto...

Grazie! Anche io amavo la Befana, e la amo ancora. Certo, scoprire che "non esiste" è stata una delusione, ma poi, da grande, ho ricominciato a crederci. Lo spirito della Befana è dentro ogni donna. Un abbraccio e che il 2014 ci sia propizio, pieno di sassi, di soldi e di sorrisi.

luza ha detto...

Non è vero che non esiste... lo sanno i bambini che non hanno la mamma!.. La Befana arriva solo il 6 Gennaio ma durante l'anno vive normalmente nella sua casetta di legno nel bosco dei cedri, sferruzzando calzettoni di lana!

cooksappe ha detto...

auguri!! :)

RobbyRoby ha detto...

che bello il sasso dipinto.
Dalle mie parti si usa bruciare la vecchia per i giorni della merla a fine gennaio.

sanper47 ha detto...

Anch'io ho creduto alla befana fino da grandicella! Complimenti per la tua bella interpretazione. Ora da grande (!) mi faccio una domanda: non notate la strana analogia tra la befana e una strega? Vola sulla scopa, vecchia e brutta, ed infine viene bruciata sul rogo!