03 aprile 2014

Primavera è...

Primaverà è...passare una giornata intera al mare, in questa meravigliosa baia, dove, ovunque mi giro,
vedo...delizia per i miei occhi...sassi sassi e ancora sassi!


C'è un blu in acqua e in cielo, che si vede solo nelle giornate ventose di primavera, il panorama è bellissimo.
Respiro l'aria e riempio gli occhi di colore, in cuor mio ringrazio i sassi, sono loro che mi spingono ad uscire di casa e mi regalano questi momenti di beatitudine nella natura.
Il giorno dopo, a casa, la preziosa raccolta viene selezionata e suddivisa per tipologia e qualità,
levigo le asperità e lavo via la polvere.

Ho trovato comò e gufi e civette...
e finiscono sulla scrivania, pronti per la trasformazione.


ciao.

PS: HO VINTO! Artestoria.altervista.org è stato chiuso! Vale sempre la pena lottare per ciò che si ritiene giusto!


9 commenti:

Silvia ha detto...

Che meraviglia di sassi, che bello il tuo "studio artistico" con tutti quegli occhietti magnetici dei gufetti... e che ventata di soddisfazione e sollievo sapere che, per una volta, ha vinto l'onestà, la buona fede e il vero talento! Bravissima Erne, ti abbraccio!

Debora ha detto...

Uhhhh, ma quanto sei brava! Adoro quello che crei! Spettacolare la foto dei sassi ai quali dare vita e tutti i gufetti dietro!!! Se non ho capito male girando nel tuo blog sei di Cesenatico, non siamo lontanissime io sono di un paese in provincia di Ravenna, Bagnara di Romagna. Toglimi una curiosità, ma il ponte a Cesenatico è ancora così? Mi piacerebbe un sacco venirlo a vedere! Un caro saluto e ancora tantissimi complimenti!!!

laura p. ha detto...

Benissimo!
Sono contenta per te!finalmente una bella soddisfazione!
Belli i sassi io faccio fatica a trovarli adatti per fare gufi...
Buona giornata
Laura

Ernestina Gallina ha detto...

*Ciao Silvia, grazie, sono molto contenta.
E grazie ad Altervista, un provider serio che ha risposto al mio appello prendendo i giusti provvedimenti per fermare quell'abuso.
* Debora ciao, il ponte è rimasto vestito col suo "cappottino" per tre settimane, ben oltre le intenzioni iniziali, perchè ha avuto un successo strepitoso. Ma il 31 Marzo è stato "spogliato", peccato che non l'hai visto :-(
Ciao, grazie della tua visita!
* Laura ti ringrazio dei tuoi commenti. I sassi-gufi sono particolari perchè devono stare "in piedi" e non sempre si trovano. La carta abrasiva aiuta a livellare le basi, se la pietra non è troppo dura.
ciao

laura p. ha detto...

Ciao, grazie della risposta
Gentilissima, buona domenica...speriamo senza pioggia!
Laura

Anonimo ha detto...

Sono mooooolto contenta!
Bellissima spiaggia di sassi e quindi... buon lavoro!
Baci, Mariapia

AntoC ha detto...

Son contenta per il successo che hai ottenuto nel far chiudere quel blog. Ogni tanto la giustizia trionfa.
I sassi che hai trovato sono bellissimi non vedo l'ora di vedere realizzate le tue opere.
Ciao, Anto

Clara ha detto...

Che bella spiaggia con tanti bei sassi Ernestina, purtroppo qui da me non ci sono spiagge così, mi devo accontentare di quelli di fiume che non sono sempre belli e di così tante belle forme. Auguri di Buona Pasqua e sempre i miei più sinceri complimenti per i tuoi lavori.
Baci
Clara

Clara ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.