09 agosto 2006

Pinguino

E' un luogo comune che il pinguino sia un soggetto facile da dipingere su sasso, io ho visto tonnellate di sassi-pinguino. E' un'ordinazione e ho deciso di impegnarmi. Mi sono messa a cercare foto di pinguini e ho imparato diverse cose interessanti, avrei voluto dipingere un pinguino particolare, non so una specie meno comune, ma le altre specie di pinguini non hanno segni particolari, sono tutti bianchi e neri e piuttosto noiosi...alla fine ho ripiegato sul pinguino imperatore, pazienza se qualcuno a torto mi accuserà di averlo copiato da qualcun'altro!E' incredibile, ma mi succede anche questo!
Il pinguino imperatore ha quella sfumatura arancio che lo rende molto interessante da dipingere, esiste anche un pinguino King, che ha la stessa sfumatura ma ancora più accentuata.
Ho trovato una foto e il sasso ideale.Ho fatto talmente tanti schizzi di pinguini diversi, che alla fine ho dovuto sporcare il sasso con l'acrilico bianco, altrimenti non ci capivo più niente. Mi sarebbe piaciuto dipingere anche il piccolino ai suoi piedi, ma visto che l'ordine è per un pinguino meglio non strafare.
E poi c'è chi l'ha già fatto...ho la psicosi da copyright?, sì ce l'ho, perchè me ne stanno capitando di tutti i colori! L'ho dipinto in una sola seduta, il sasso ha una forma perfetta, è alto 18 cm e il risultato finale è notevole, mi piacciono molto i pinguini è un piacere dipingerli.
Posta un commento